ISCRIVITI ALLA FIOM
FIOM
VALTEK: L'AZIENDA NEGA L'INCONTRO I LAVORATORI PROCLAMANO 2 ORE DI SCIOPERO
  • Condividi:
  • Google Bookmarks


Sono rimasti tutti fuori, questa mattina, per le due ore di sciopero  con presidio davanti ai cancelli, i trenta lavoratori della Valtek Spa di Reggio Emilia.  La decisione, presa all’unanimità dall’assemblea dei lavoratori è arrivata dopo che, a livello nazionale, l’azienda che è una delle società del gruppo Westport, e si configura come fornitore specializzato a livello internazionale nel settore dei componenti e dei sistemi di alimentazione alternativi per i motori a gpl e metano, non ha risposto alle richieste d’incontro inoltrate da oltre un mese da Fiom e Fim nazionali.

Lo scorso 19 Novembre le lavoratrici e i lavoratori si erano riuniti in assemblea per discutere del processo di fusione tra Westport Innovations e Fuel System Solutions – spiega Davide Franco, funzionario Fiom Cgil che segue l’azienda - e sulle conseguenti notizie circolate in merito alla riduzione dei livelli occupazionali, procedure di mobilità e riorganizzazioni all’interno del gruppo neo-costituito. Notizie che ovviamente preoccupano i lavoratori”.

Incontrare la direzione aziendale diventa dunque necessario per capire quali saranno gli sviluppi futuri della società e dei livelli occupazionali dei vari stabilimenti italiani.
La Fiom Cgil reggiana e la Rsu, insieme a tutte le lavoratrici e i lavoratori di Valtek  - conclude Franco - ritengono inderogabile l’ufficializzazione di un tavolo di confronto a livello Nazionale dove affrontare le problematiche relative al mantenimento del sito produttivo di Albinea e dei suoi livelli occupazionali”.
Come prima iniziativa a sostegno della richiesta d’incontro lo sciopero di questa mattina.
Vedremo quali altre iniziative intraprendere” chiosa intanto la Fiom.
 

stampa questa pagina
FIOM Reggio Emilia Via Roma, 53 - 42121 Reggio Emilia
Tel. 0522.457347 - Fax 0522.457399